mercoledì 29 luglio 2009

Posted by jinson on 08:25 9 comments
Qualche giorno fa ho postato le foto delle mie amate Galline Inutili.


In quell'occasione avevo anche linkato il tutorial in inglese, ma per semplificare la vita a voi (ed a me stessa...) ho deciso di prepararne uno in italiano...


Materiale necessario:
  1. due quadrati di stoffa uguali, di 10 cm di lato
  2. un quadrato di stoffa chiara di 5 cm di lato
  3. un quadrato di stoffa scura di 7,5 cm di lato
  4. un becco (in feltro giallo o arancione)
  5. una cresta (in feltro rosso)
  6. due occhi.
ATTENZIONE: I quadrati di stoffa grandi possono essere due log cabin, o qualsiasi altro quadrato patchwork!!


1- Posizioniamo uno dei que quadrati di stoffa con il dritto verso l'alto, e disponiamo su di esso il becco e la cresta lungo due lati adiacenti, a circa 1,5 cm dal margine, come in foto.


2- Mettiamo il secondo quadrato di stoffa sopra al primo, dritto contro dritto, ed appuntiamo con alcuni spilli, per tenere fermo il tutto.



3- Cuciamo lungo tre lati dei quadrati, cominciando da quello con la cresta seguito da quello con il becco, lasciando circa 0,5 cm di margine.


4- Rigiriamo con il diritto verso l'esterno.


A questo punto facciamo la coda.
5- Pieghiamo i due quadrati di stoffa, quello scuro e quello chiaro, come in fotografia, ottenendo due triangoli.


Qualcono consiglia di piegare semplicemente i quadrati a metà e di nuovo a metà lungo le diagonali, ma trovo che sia più carino e simmetrico come lo faccio io.


6- Sovrapponiamo i due triangoli ottenuti, e cuciamoli insieme con qualche punto (per comodità).


7- Rigiriamo verso l'interno i lati aperti della gallina, per circa 0,5 cm (ammetto che la stoffa a righe,in questo, è di grande aiuto!), introduciamo la coda nel bordo aperto ed appuntiamo con gli spilli.



ATTENZIONE!! A questo punto è necessario scegliere con quale materiale si imbottirà la gallina. Se scegliete di imbottirla di riso o sabbia, seguite le istruzioni in VERDE, se invece la imbottirete di ovatta, seguite quelle in ROSSO. Se le istruzioni sono in nero, significa che vanno bene in entrambi in casi.
Le foto si riferiscono alla mia gallina, imbottita con riso!!


8- Cuciamo il dietro della gallina, lasciando una apertura di 1-1,5 cm (2,5-3 cm) per imbottire.


9- Con dei punti passanti piuttosto laschi, fissiamo gli occhi, costituiti qui da due perline nere.



10- Imbottiamo la gallina con riso o sabbia, usando un imbuto.
9- Imbottiamo la gallina con ovatta o cotone, usando le dita e una matita per spingere l'ovatta negli angoli.


11- Cuciamo l'apertura della gallina.
10- Cuciamo l'apertura della gallina.

ATTENZIONE!! Questo è un trucchetto che non ho mai trovato da nessuna parte: se per cucire l'apertura dedicata all'imbottitura usate un piedino da zip, farete molta meno fatica a tenere la parte imbottita lontana dai punti!!


11- Con dei punti passanti piuttosto laschi, fissiamo gli occhi: due bottoncini o due perline nere.

Ed ecco fatto! La nostra Gallina Inutile è fatta, e pronta per essere ... Inutilizzata!!



9 commenti:

  1. Ora che ti ho trovata, sarà tutto più semplice! mi capita spesso di trovare dei tutorial interessanti ma purtroppo sono in .. inglese! e io non me la cavo granchè con le lingue, per cui colgo l'occasione per ringraziarti, le tue traduzioni per me sono mitiche!
    Ciao
    Nonna Papera

    RispondiElimina
  2. ... Grazie, mi fai arrossire!! Se desideri qualche traduzione in particolare, fammelo sapere!!

    RispondiElimina
  3. Ciao, entro nel tuo blog attraverso mamma che blog. Complimenti mi piace ! Ti auguro una buonissima giornata :-)

    RispondiElimina
  4. Grazie per la gallinella, ne ho già fatta una e ne ho in produzione altre tre, le userò per confezionare dei cestini regalo con degli ovetti per Pasqua. Ciao, Anietta!!!

    RispondiElimina
  5. mooolto bella! e soprattutto tutorial utilissimo! ne nascerà un nuovo puntaspilli per la mia collezione!

    http://magiediemy.blogspot.com/

    RispondiElimina
  6. Grazie per la gallina inutile!
    Sono una neofita del web,e credo -nel mio piccolo- che il tuo sia un blog che merita davvero <3
    Rosa.

    RispondiElimina
  7. Complimenti,soprattutto per i tutorial inglesi tradotti,spesso non si capisce molto....così invece è tutto più chiaro !!! Ciao

    RispondiElimina
  8. Complimenti,soprattutto per i tutorial inglesi tradotti,spesso non si capisce molto....così invece è tutto più chiaro !!! Ciao

    RispondiElimina
  9. Perchè le definisci 'galline inutili'?
    io inserisco della sabbia profumata e diventano profuma biancheria!
    Aggiungendo anche un'asola lo puoi appendere alle grucce dell'armadio :)

    Mara

    RispondiElimina

Grazie!! I tuoi commenti alimentano il mio blog e mi aiutano a tenerlo vivo e interessante!!